MomentiL’idea del “Momento” giusto è legata alla consapevolezza che la “media audiences” è costituita da persone che cambiano il proprio “mood” a seconda delle diverse situazioni della  giornata. Per esempio, durante il tempo dedicato al lavoro, due persone appena sposate possono trasformarsi in una coppia di “businesspeople”, ciascuna impegnata a dialogare con i propri colleghi oppure a monitorare le news online per rimanere aggiornata sui mercati di riferimento. 

Dopo il tempo dedicato al lavoro, i nostri sposini novelli rientreranno a casa dove, presumibilmente, trascorreranno la serata cenando insieme oppure navigando online per trovare l’arredamento perfetto, con il desiderio di trasformare il luogo in cui vivono nella loro casa ideale. Pertanto, se li si considera come “mero insieme di dati” si rischia di perdere di vista i “Momenti” personali e sociali che vivono durante la loro quotidianità.  

È il media, con cui si sta interagendo in un determinato “Momento”, che definisce l’approccio con il pubblico; gli inserzionisti, pertanto, devono allineare il brand al “Momento” che esso sta vivendo per riuscire a massimizzare il ritorno sugli investimenti pubblicitari. 

Momenti su tutte le piattaforme Rakuten Advertising

Rakuten Advertising mette a disposizione dei brand quattro piattaforme : Rakuten Viber, Rakuten Viki e Rakuten TV, e Rakuten France, rispettivamente un’app di messaggistica, dei servizi di streaming e una piattaforma e-commerce. Ciascuna di esse traccia percorsi diversi al fine di ingaggiare il proprio target di riferimento: la conoscenza approfondita del proprio pubblico è il primo passo per creare “Momenti” coinvolgenti e attrattivi. 

Rakuten Viki

Viki è uno dei più importanti “contenitori” di film e serie TV asiatici e può contare su un pubblico altamente fidelizzato, molto appassionato e particolarmente selettivo.  

Su Viki gli spettatori non si limitano a guardare gli spettacoli, ma apportano un contributo diretto – per esempio aggiungendo sottotitoli o modificando quelli esistenti -, lasciano commenti visibili a tutti, in tempo reale, e scrivono recensioni, anche in merito ai propri programmi preferiti. La community, inoltre, organizza dei veri e propri “screening party”, durante i quali si incontra per vedere gli ultimi blockbuster o le proprie serie preferite. 

In questo modo, gli spettatori entrano a far parte dell’esperienza stessa: la connessione che hanno con ciò che guardano è molto forte, e questo offre agli inserzionisti la grande opportunità di far arrivare il proprio messaggio, grazie a uno “zoccolo duro” di spettatori altamente fidelizzato e interattivo.  

Rakuten Viber

Viber è molto di più di una piattaforma di messaggistica, perché è in grado di portare le connessioni personali verso una dimensione totalmente nuova, sia per il pubblico consumer che per quello business. Viber trasforma la messaggistica in un’opportunità social, attraverso la community e i gruppi pubblici. Inoltre, essendo integrata dentro lo scroll e i messaggi, la pubblicità non diventa intrusiva, anzi si inserisce, semplicemente, come parte dei vantaggi e dell’esperienza che gli utenti si aspettano. 

Le chiamate di gruppo riuniscono persone e culture diverse, offrendo ai brand l’opportunità di interagire su larga scala, mentre gli sticker scaricabili sono tutti disponibili in più lingue. Si tratta di una piattaforma multiculturale davvero globale.  

Rakuten France

La transazione online è solo il punto conclusivo di un Momento più lungo, trascorso a navigare online. Ogni acquisto online, in realtà, porta con sé un elemento di scoperta, sia che si tratti di cercare un regalo per se stessi o per gli amici, oppure di trovare l’ultimo gadget per il risparmio energetico, piuttosto che una nuova lavatrice.  

Sono questi i Momenti che offrono agli inserzionisti l’opportunità di attirare l’attenzione degli utenti.Rakuten France offre un pubblico con una forte”loyalty”, grazie ad un’ampia gamma di retailer presenti sulla piattaforma. Gli utenti possono, così, acquistare non solo dai brand più famosi, ma anche dalle piccole aziende online e sostenerle nella loro crescita.  

Il risultato è senz’altro di grande impatto. Per i brand rappresenta un’ottima opportunità per catturare l’attenzione dell’utente, mentre sta effettuando acquisti per sé stesso o per qualcun altro, nonchè per entrare in contatto con lui in un Momento di grande coinvolgimento emotivo. 

Rakuten TV

Ognuno di noi è un telespettatore. Le famiglie, che guardano un film il sabato sera, offrono un’opportunità, estremamente preziosa per i marchi FMCG (beni di largo consumo); i brand finanziari e commerciali possono diventare, invece, parte dell’esperienza dei notiziari 24 ore su 24; mentre i brand legati allo sport si possono inserire durante i servizi sportivi.  

Ognuno di questi è un “Momento” opportuno. E il potere emotivo della TV offre ai brand un enorme ventaglio di possibilità, per presentarsi davanti a un pubblico ricettivo e nello stato d’animo ideale. 

È importante sottolineare che i telecomandi da 45m, in tutta Europa, includono Rakuten TV, il che significa che questi Momenti sono a portata di clic per gli spettatori, così come lo è la vostra pubblicità. 

Creare Momenti per gli spettatori

I consumatori interagiscono, ogni giorno, con piattaforme multimediali, dispositivi e ambienti diversi.I contenuti che guardano, scorrono e condividono, infatti, possono essere molteplici.E anche noi cambiamo, nel corso della giornata, in base al contesto in cui ci troviamo a interagire. 

Per fare un esempio, un businessman, seduto alla propria scrivania, alle ore 14.00 del venerdì è molto diverso sei ore dopo, seduto sul divano di casa insieme alla sua dolce metà, mentre si gode l’ultima serie TV. In questo contesto, guardare al pubblico solo attraverso una “lente demografica” non favorisce l’utilizzo più efficace del proprio budget pubblicitario. I dati demografici, infatti, sono semplicemente dati relativi a un singolo individuo, ma non rivelano nulla in merito al “mood” in cui si trova, e quindi al tipo di contraccolpo che la tua pubblicità avrà su di esso. 

In questo ambito, la parola chiave è”mood”.I dati, infatti, non possono descrivere lo stato d’animo del pubblico, mentre il contesto – in cui la pubblicità si inserisce – può farlo. 

Per saperne di più su come Rakuten Advertising può aiutare i brand a scoprire il Momento giusto, scaricate il report Connecting in the Moment: una guida per i media per intercettare i “momenti” chiave e il modo migliore in cui gli inserzionisti possono utilizzarli”.