MomentiLe strategie pubblicitarie in grado di suscitare un reale interesse da parte dei consumatori sono fondamentali per il successo di qualsiasi campagna. Al centro dell’interazione con il proprio pubblico di riferimento c’è la comprensione dello stato d’animo, o del Momento, che sta vivendo trova quando vede la pubblicità di questo o quel brand.

Comprendere l’importanza dei Momenti aumenterà l’efficacia delle campagne pubblicitarie e ridurrà il budget ad esse dedicato. Oggi Rakuten Advertising lancia il suo ultimo report “Connecting in the Moment: una guida per i media per intercettare i “Momenti” chiave e il modo migliore in cui gli inserzionisti possono utilizzarli“.

Scaricate il report

Perché i Momenti contano nelle strategie pubblicitarie?

Immaginate di essere seduti sul divano a guardare un film romantico, con un bicchiere di vino in una mano e dei popcorn nell’altra. Dopo una dura settimana di lavoro, vi state finalmente godendo una serata tranquilla e rilassante comodamente seduti sul divano. Arriva il break pubblicitario e appare uno spot sulle vacanze al mare che cattura perfettamente il vostro stato d’animo. La pubblicità successiva su un detergente per rimuovere lo sporco dal pavimento, invece, non sortisce il medesimo effetto, anche se avete una cucina. Non siete dell’umore giusto per pensare alle pulizie.

All’inserzionista entrambi gli spot costano esattamente lo stesso, con la differenza che uno ha colto nel segno, mentre l’altro è stato solo uno spreco di soldi. Come ‘ punto dati’, la persona sul divano è la stessa, ma è il contesto a fare tutta la differenza. Pertanto, anche se le caratteristiche demografiche sono fondamentali nella pianificazione di una strategia pubblicitaria, non devono essere sempre e comunque gli unici fattori a dettare la linea.

Se vogliono che i loro messaggi siano efficaci, gli inserzionisti devono capire esattamente dove i destinatari si trovano nel corso della giornata, capire chi sono e tenere conto del contesto in cui si trovano.

Intrecciare questi momenti in una strategia pubblicitaria implica elevarli a un solo concetto — il Momento — che incapsula il ruolo che essi svolgono. Comprendendo il ruolo dei Momenti, i budget diventano molto più efficaci e la risonanza aumenta in modo significativo. Non tenerne conto è un rischio.

I Momenti contano

Ognuno di noi è una persona diversa a seconda del momento della giornata e il nostro stato emotivo (o razionale) lo riflette. Può essere mentre si beve un caffè, si fa una passeggiata o si guarda fuori dalla finestra che ci si chiede cosa acquistare al proprio partner per il suo compleanno.

Tuttavia, ognuno di questi momenti può anche essere legato alla fruizione di media: guardare il notiziario mentre si sorseggia il caffè; videochiamare un amico durante la passeggiata; e navigare online per farsi un regalo di compleanno. Tutti, quindi, diventano Momenti, nessuno dei quali in realtà è momentaneo.

Un Momento non deve essere fuggevole. Tutto dipende da quanto tempo e quanto siamo profondamente coinvolti in una determinata azione in un dato intervallo di tempo.

L’opportunità nella strategia pubblicitaria

Gli inserzionisti devono essere parte di questi momenti insieme al pubblico, perché la fedeltà al brand è sempre più legata a una serie di valori condivisi. I marchi devono dimostrare di allinearsi alla vita del proprio pubblico di riferimento, sia che si tratti di vita professionale o personale.

Il portafoglio Rakuten Advertising offre punti di contatto su una varietà di piattaforme con cui stabilire questa connessione strategica:

  • Rakuten TV porta contenuti originali, notiziari e streaming video sullo schermo più grande di casa, offrendo ai brand moltissimi Momenti per suscitare l’interesse dei destinatari, proprio mentre questi sono nel loro massimo picco di attenzione.
  • Rakuten France mostra come il momento di un acquisto sia solo la fase conclusiva di un Momento di durata più ampia, trascorso alla ricerca di regali, sfizi e piccoli capricci (a livello emotivo), così come di elettrodomestici a un livello più razionale.
  • Come raccolta globale di contenuti asiatici, Rakuten Viki vanta uno dei segmenti di pubblico più coinvolti in tutto il mondo. I suoi spettatori diventano parte dell’esperienza contribuendo a ciò che guardano. Gli inserzionisti possono sfruttare tutto ciò conoscendo i contenuti che vengono guardati; i brand di viaggi possono presentarsi durante documentari di viaggio, e i marchi di moda e lifestyle possono mettersi in evidenza durante la trasmissione dei più recenti film asiatici.
  • Per gli utenti aziendali e i consumatori, Rakuten Viber porta la messaggistica a un livello completamente nuovo. I brand possono entrare a far parte dell’esperienza utente senza essere invadenti, coinvolgendo i clienti su larga scala attraverso posizionamenti discreti. Questo fa sì che la pubblicità non si trasformi in intrusione, ma che sia invece semplicemente una parte dei vantaggi e dell’esperienza che gli utenti si attendono.

Riferirsi al proprio cliente nel Momento giusto moltiplica la forza d’impatto del messaggio, in quanto porta con sé un livello di comprensione emotiva a qualcosa che altrimenti andrebbe a basarsi esclusivamente su dati demografici: un approccio depersonalizzato e distaccato incapace di riconoscere gli individui come persone.

Cogliere il Momento del cliente

Ignorare il Momento che stanno vivendo i propri destinatari è nel migliore dei casi inefficace, e molto probabilmente addirittura fastidioso. Si tratta del modo più diretto per uscire dalla sintonia col consumatore e lasciare l’impressione sbagliata, o addirittura nessuna impressione. Non è altro che uno spreco di risorse pubblicitarie.

Rakuten Advertising è pienamente consapevole dei diversi Momenti che gli utenti vivono sulle sue piattaforme multimediali. Che si tratti di inviare messaggi agli amici su Rakuten Viber, guardare uno spettacolo su Rakuten Viki, aggiungere articoli a un carrello virtuale per lo shopping su Rakuten France o guardare un film su Rakuten TV, orientarsi in questo panorama può essere più efficace e di grande impatto.

Per saperne di più su come Rakuten Advertising può aiutare i brand a scoprire il Momento giusto, scaricate il report “Connecting in the Moment: una guida ai “Momenti” chiave sui media e come gli inserzionisti possono utilizzarli. Non vi troverete mai più nel Momento sbagliato.